Lo statuto delle Unioni Cattoliche operaie dell’Arcidiocesi di Napoli

Carissimi, Siamo lieti di presentare alla vostra attenzione il “Nuovo Statuto Diocesano” promulgato dall’ Eminentissimo Cardinale Crescenzio Sepe – Arcivescovo Metropolita di Napoli. E’ nota a tutti noi l’attenzione e la paterna benevolenza, che il nostro Arcivescovo ha mostrato nei confronti delle Unioni Cattoliche Operaie in tantissime occasioni, oggi questa Sua sollecitudine pastorale si concretizza nel dono dello Statuto e proprio come dono deve essere da tutti noi accettato, un dono che diventa garanzia di camminare nella direzione dello Spirito, quella che il nostro amato Pastore ci indica continuamente. Nel Piano Pastorale Diocesano, il nostro Arcivescovo così ha scritto : “… la Chiesa di Napoli se vuol rimanere fedele al suo Signore, deve impegnarsi ad attuare e incarnare il Vangelo in questa terra … imparando ad essere vicina alla sua gente …. bisogna uscire da noi stessi e dalle nostre mura ed andare nelle strade per condividere le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce, di tanti fratelli e sorelle, soprattutto dei poveri e di quanti soffrono nel corpo e nello spirito.”

E’ proprio per sentirci in sintonia con quanto il nostro Arcivescovo propone a tutta la Chiesa diocesana, che l’attuale Presidenza delle U.C.O., offre a tutti gli associati, un nuovo strumento di lavoro, nella consapevolezza che sarà da tutti accolto, studiato e fatto proprio, garantendo così alle singole Associazioni di camminare con la Chiesa e nella Chiesa. Desideriamo ringraziare coloro che hanno contribuito alla stesura del Nuovo Statuto, in particolare il nostro Vicario Episcopale di settore Mons. Salvatore Esposito e il Vice Cancelliere della Curia Arcivescovile don Ciro Esposito, i quali con la competenza che li contraddistingue, hanno permesso che questo documento vedesse la luce.

Un grazie va a voi, Soci delle U.C.O., che con i vostri Parroci, avete dato il vostro contributo scritto attraverso la elaborazione di questionari che la Presidenza Diocesana vi ha trasmesso e che la Commissione ha vagliato. Il Signore benedica il lavoro che è stato fatto, e ci renda tutti docili alla voce dello Spirito perché anche nel nostro tempo, attraverso la nostra testimonianza fattiva e creativa, la luce del Cristo Risorto possa arrivare al cuore degli uomini.    

Prof. Pasquale Oliviero   –   Delegato Arcivescovile Mons. Domenico Felleca – Assistente Diocesano  

Napoli, 29 Novembre 2009 Prima Domenica di Avvento

Link utili

link1
link2
nuovastagione
vaticano
condividi